Viale della Libertà, 34, 98121 Messina ME
090 572 6867
Antipasti siciliani per Natale: 5 ricette imperdibili!

Se non avete ancora pensato a cosa preparerete per le feste, lasciatevi consigliare alcuni antipasti siciliani per Natale assolutamente perfetti! Non importa che vi troviate in Sicilia o no, potrete ricreare l’atmosfera unica dell’Isola anche a kilometri e kilometri di distanza. Perché la gioia dello stare in tavola tipica siciliana la si può condividere in ogni parte del mondo.

I piatti che vi proporremo non fanno tutti parte del tradizionale cenone della Vigilia o del pranzo di Natale più canonico. In Sicilia esistono così tante tradizioni, di città in città, di paese in paese, che sarebbe davvero un peccato riportarvene solo una. Per queste festività allora, osate! Prendete alcune ricette e adattatele al vostro pasto natalizio, vi assicuriamo che non ve ne pentirete!

Gli antipasti siciliani per i più golosi: i fritti

Iniziamo subito con gli antipasti siciliani per Natale più golosi: i fritti! E su questa categoria potremmo anche dedicare pagine e pagine. Eh, sì perché in Sicilia, il fritto è una preparazione irrinunciabile che coinvolge tantissimi ingredienti: verdure, pesce, carne e naturalmente riso.

antipasti siciliani per natale

L’arancino

L’arancino è il re dello street food siciliano. Il suo regno è la Sicilia tutta, anche se il suo nome non è mai lo stesso da una parte all’altra dell’Isola. Da Palermo ai luoghi che circondano le province di Trapani e Agrigento la polpetta di riso è fimmina. Mentre lungo la costa Ionica e cioè da Catania a Messina, l’arancino è masculo. Per approfondire questa accesissima diatriba, date un’occhiata qui.

Potreste pensare che la sua preparazione sia leggermente complicata, ma volete mettere la soddisfazione di realizzarne uno in casa piuttosto che acquistarlo già pronto? E poi, se lo fate direttamente voi, potete scegliere la farcitura che più desiderate: al ragù, come da tradizione, oppure alla norma e poi ancora, in bianco, broccoli e salsiccia… potreste metterci davvero di tutto nel vostro arancino!
Ma se invece volete prepararlo al ragù, allora vi consigliamo di dare uno sguardo alla nostra ricetta. Se la seguirete passo dopo passo otterrete un arancino perfetto!

Il pidone

Oltre all’arancino, un delizioso fritto da servire durante il vostro pasto natalizio è una specialità tutta messinese: il pidone. E pensate un po’, benché non paragonabile alla diatriba sull’arancino, anche per chiamare questa prelibatezza, esistono due modi: pidone e pitone.

Ma torniamo alla ricetta: la particolarità del pidone è la sua iconica forma a mezzaluna ed il suo ripieno ricco di ingredienti. Tra gli step principali della sua preparazione c’è la stesura dell’impasto: è molto importante che sia sottilissimo! Una volta ottenuto, potete stenderci sopra la farcia tradizionale a base di scarola, acciughe e la toma (formaggio tipico siciliano). Richiudete tutto e friggete in abbondante olio caldo.

antipasti siciliani per natale

Naturalmente anche per il pidone vale lo stesso discorso dell’arancino. Oltre al ripieno classico, potete farcirlo in tanti altri modi: prosciutto e formaggio, pomodoro e mozzarella…

Il baccalà

Il baccalà fritto è una prelibatezza siciliana tipica della zona tra Catania e Siracusa. La sua preparazione è piuttosto semplice e viene servita tradizionalmente durante il pranzo di Natale e per il cenone di Capodanno.

Qui vi proponiamo la ricetta tipica di Augusta che utilizza un ingrediente in più: i pomodori secchi. Il primo step fondamentale è lasciare il pesce in ammollo, in modo da ridurne il contenuto di sale e renderlo più morbido. Parallelamente si pongono i pomodori secchi fatti a pezzi piccoli in una ciotola insieme alla cipolletta fresca. Infine, si unisce il tutto e lo si passa nella pastella prima di friggerlo in abbondante olio caldo.

Il risultato sono delle polpette schiacciate dorate e croccanti.

La ricetta siciliana agrodolce più famosa di tutte

Un’altra ricetta che potreste includere tra i vostri antipasti siciliani di Natale è la caponata. Un piatto vegetariano delizioso che prevede la preparazione delle melanzane in agrodolce.
Come per tante altre ricette siciliane, la caponata è uno dei simboli indiscussi della cucina dell’Isola eppure, di caponata non ce ne è certamente solo una! Di casa in casa e di paese in paese, è facile imbattersi in tante varianti diverse. Quello su cui sono tutti d’accordo è l’utilizzo della melanzana come ingrediente principale, accompagnato da sedano, cipolla, sugo di pomodoro, olive, pinoli o mandorle tostati. Su altre materie prime, invece, le ricette differiscono. A Catania, ad esempio, la caponata include anche i peperoni, mentre a Palermo viene spesso aggiunta una spolverata di cacao di Modica.
E a Messina? Cliccate qui per scoprire la caponata messinese preparata da noi de L’Ancora!

La ricetta più fresca e delicata

Fino adesso vi abbiamo presentato le ricette più golose di antipasti siciliani per Natale. Se, invece, siete alla ricerca di un piatto dal sapore semplice e fresco, vi consigliamo un grande classico: l’insalata di polpo.
Questa ricetta è facile trovarla un po’ dappertutto in Italia, soprattutto nei luoghi di mare, ma in Sicilia è molto diffusa una sua variante davvero deliziosa che esalta alla perfezione la freschezza del pesce.

antipasti siciliani per natale

L’insalata di polpo siciliana è composta dai seguenti ingredienti: pesce fresco, carote, sedano, aglio, limone e tanto, tanto prezzemolo. Mentre bollite il polpo per circa 15 minuti (per verificarne la cottura utilizzate uno stecchino), tagliate le verdure e mettetele in una ciotola. Unite il polpo tagliato, con aglio, succo di limone ed il prezzemolo. Coprite la ciotola e lasciatela riposare alcuni minuti prima di servire in modo da amalgamare il sapore di tutti gli ingredienti. Et voilà, l’insalata di polpo è pronta!

Antipasti siciliani per Natale: qual è il vostro preferito?

Le ricette che vi abbiamo proposto oggi per i vostri antipasti siciliani di Natale sono tutte infinitamente goduriose. Cosa preferite allora tra i fritti, la caponata e l’insalata di polpo? Se li vorreste tutti ma non sapete come prepararli, per i fortunati di voi che abitano a Messina, c’è una buonissima notizia! Potete venire a trovarci e scegliere cosa portare via con voi dalla nostra rosticceria e gastronomia in Via della Libertà 34. Vi aspettiamo!